Debutta con questo anno scolastico il prodotto della nuova riforma ‘Buona Scuola’; il Comitato di valutazione presieduto dal Dirigente scolastico sarà composto da tre docenti appartenenti all’organico della scuola stessa: uno di questi verrà scelto dal Consiglio di Istituto, due dal Collegio dei Docenti.

Nel Comitato di valutazione, inoltre, è prevista la presenza di un membro esterno, individuato dall’Ufficio Scolastico Regionale tra dirigenti tecnici, scolastici e docenti. Gli ultimi due componenti del Comitato saranno rappresentati da due genitori (nella scuole dell’infanzia, primaria e media inferiore) e da un genitore e uno studente (scelti dal consiglio d’istituto) nel secondo ciclo di istruzione.

Ruolo e compiti

Come espressamente stabilito dalla rubrica dell’articolo 11, compito fondamentale del Comitato è quello di valutare il servizio dei docenti all’interno dell’Istituto scolastico.

Il Comitato di valutazione dei docenti resterà in carica per un triennio, quindi presumibilmente dal 2015/2016 al 2017/2018.

Membri eletti:

  • BENEDETTI Marina
  • BRANDI Laura
  • POLLASTRI Carla
  • MORICONI Paola
  • PIACENTINI Maria