Filo Diretto | Gennaio

Gentilissimi Genitori,

                                   uno dei compiti che un bambino è chiamato ad affrontare in età scolare e, ancora meglio in età prescolare, è quello di saper stare insieme agli altri. Non solo dovrà essere in grado di comportarsi bene in compagnia, per il semplice fatto che se non fosse capace nessuno vorrà stare con lui, ma anche perché le buone maniere e un comportamento corretto favoriranno la socializzazione e creeranno rapporti positivi con gli altri. D’altra parte è necessario tener presente che il passaggio dalla famiglia alla scuola è complesso e delicato, per il fatto che la prima è caratterizzata da elementi di intimità ed esclusività, la seconda da elementi di socialità. In altre parole, il rapporto con i genitori è di tipo protettivo, il gruppo classe richiede invece e favorisce un’autonomia sempre maggiore. Bisogna dunque permettere al bambino, in base all’età, di fare da solo alcune cose, in modo da alimentare in lui la sensazione di essere capace. Ma se i genitori non sapranno controllare le proprie ansie e preoccupazioni, le trasmetteranno per contagio al figlio, dal momento che più è piccolo più assorbirà lo stato d’animo timoroso e insicuro dei genitori. È la sicurezza dei genitori a rassicurare il bambino.

Fratel Mario Chiarapini

In Agenda:

  • Ln 8 Rientro a scuola
  • Dm 14   Ripresa delle Messe domenicali a scuola (ore 10.15)
  • Gv 18   Collegio Docenti Secondaria (15.30)
  • Ln 22     Inizio corsi di recupero (mattino) e di Latino per 3e Medie (15.00-16.30)
  • Incontro genitori classi Terze sez. A e B (ore 17.00)
  • Gv 25   Presentazione del Progetto educativo della Primaria (18.00)
  • Vn 26   Presentazione del Progetto educativo della Secondaria (18.00)
  • Mc 31   Collegio Docenti Secondaria (17.30)